Bari | Bloccato con un carico di esplosivo non conforme, nei guai 42enne di Latiano

È stato fermato dalla stradale di Bari Sud all’altezza di Bitritto con un carico di 213 chili di materiale esplodente in parte non dichiarato e non sistemato correttamente.

La merce partita dalla Campania era destinata ad un’azienda del leccese. Per una verifica più approfondita sono stati chiamati gli artificieri della polizia che hanno rinvenuto anche artifizi pirotecnici ben diversi da quelli indicati nel documento di trasporto. Anche il veicolo non era in regola. La certificazione tecnica era scaduta nel 2016, mancavano gli estintori a bordo e anche l’autista e mezzo erano differenti da quelli indicati nella documentazione di viaggio. Elevata sanzione amministrativa per oltre 7mila euro e decurtati 22 punti dalla patente di un 42enne di Latiano.

Nessun commento ancora

Lascia un commento