BRINDISI | Ancora nessuna notizia del 60enne disperso in mare

Si chiama Giuseppe Chiricò brindisino di 60 anni l'uomo ricercato in mare dalla guarda costiera dal pomeriggio del 17 agosto. Emergono i primi dettagli di questa vicenda che resta però ancora un mistero per alcuni aspetti. A denunciare la scomparsa un amico dell'uomo al quale Chiricò affidava periodicamente il suo cane quando si allontava per uscire con la sua barca. Lo ha fatto anche lo scorso 16 agosto senza però fare ritorno presso la casa dell'amico per riprendere il suo cane e da qui i sospetti che hanno portato alla denuncia presso la capitaneria di porto brindisini che ha immediatamente fatto partire le ricerche nella acqua a sud di brindisi facendo affidamento alle dichiarazioni dell'amico senza però poter ricostruire se e quando Chiricò abbia preso la sua imbarcazione, una barca di sette metri dotata di motore fuori bordo. Una ricostruzione con poche certezze che certamente non favorisce le ricerche. L'uomo era senza una fissa dimora ma frequentava spesso il quartiere Perrino. Le ricerche al momento non hanno portato alcuni risultato. Resta da capire anche i motivi per cui l'uomo si sia avventurato in mare al momento non è esclusa nessuna pista con il mare che il 16 agosto non era certamente in condizioni favorevoli per la pesca. Sarebbe stato rintracciato il fratello dell'uomo scomparso.

--

I commenti sono chiusi