BRINDISI | INCENDIO DEVASTA L’INVASO DEL CILLARESE

È stato necessario anche l'intervento di un aereo fireboss della protezione civile per arginare il vasto incendio che per ore ha devastato l'invaso del cillarese. I vigili del fuoco hanno lavorato per ore per arginare le fiamme. Sembra certa l'origine dolosa del rogo perché i pompieri e i poliziotti hanno individuato più di un punto di innesco vicino ai binari. Sul posto si sono recati anche i carabinieri forestali, per le indagini sull'origine dell'incendio. La conta dei danni per una prima stima delle conseguenze del rogo sarà possibile solo quando sarà terminato il lavoro dei vigili del fuoco. Tanta paura anche per gli ospiti della  masseria cillarese con i vigili del fuoco e dagli agenti della sezione Volanti che hanno soccorso alcune donne e bambini. Non si registrano comunque feriti. Necessario anche l'intervento di alcuni tecnici Enel per ripristinare alcuni tralicci colpiti dalle fiamme. La strenua lotta dei vigili del fuoco di Brindisi, presenti sul  posto con diversi mezzi, è andata avanti per diverse ore.

I commenti sono chiusi