BRINDISI | RAPINA IN PIENO GIORNO PRESSO UNA GIOIELLERIA

Rapina in pieno giorno a Brindisi presso la gioielleria Nataly al quartiere commenda tra viale Aldo Moro e via Martiri delle Fosse Ardeatine. Ad agire un uomo con accento barese ed un ragazzo presumibilmente brindisino. I due sono entrati nel locale a volto scoperto fingendosi clienti ed hanno minacciato la titolare e la commessa dicendosi armati, dalle immagini però non sembrerebbe visualizzarsi nessuna arma. I due malvimenti si sono fatti aprire una delle vetrine interne appena allestite per il natale ed hanno immobilizzato e legato con alcune fascette la commessa per poi fugire. Neccessario anche l'intervento dell'ambulanza per il forte spavento della titolare che ha accusato un malore. Sul posto le volanti della Polizia di Stato e la scientifica. Indaga la squadra mobile della Questura di Brindisi. Immediamente al vaglio degli inquirenti le immagini private delle telecamere di video sorveglianza. Sentiti anche alcuni testimoni in un incrocio della città particolarmente trafficato da auto e da cittadini per la presenza di un bar, alimentari e per la presenza di una scuola a pochi passi dalla gioielleria che non è la prima volta che subisce tentativi di furto.

I commenti sono chiusi