Brindisi, una targa sul relitto per il medico morto in apnea

Nessun commento ancora

Lascia un commento