FOGGIA | ARRESTATO TERRORISTA ALGERINO

Arrestato a Foggia un terrorista internazionale, l'algerino Yacine Gasry. È stato rintracciato e fermato dai Carabinieri del Ros nella stazione ferroviaria della città in esecuzione di un provvedimento dell'Ufficio esecuzione penale della Procura generale di Napoli. È stato condannato in via definitiva a quattro anni, nove mesi e 21 giorni di reclusione per associazione con finalità di terrorismo internazionale.
Farebbe parte di una rete risultata dedita al traffico di armi di provenienza illecita da utilizzare per gli attentati terroristici del Fronte islamico di salvezza e del Gruppo islamico armato, da compiere in Europa e in Algeria, ed anche al reperimento di documenti falsi da fornire ai terroristi.

I commenti sono chiusi