FRANCAVILLA FONTANA (BR), ARMATI DI PISTOLA IN TABACCHERIA: CRIMINALI FUGGONO CON L’INCASSO

Hanno fatto irruzione all’interno delle tabaccheria e, con il volto incappucciato e la pistola in pugno, hanno minacciato il titolare della ricevitoria, terrorizzando un cliente e fuggendo via con i soldi contenuti all’interno del registratore di cassa. Rapina, in mattinata, alla tabaccheria di via Crispi, a Francavilla Fontana, a ridosso del centro storico e dell’antica Porta dei Cappuccini.I furfanti sono arrivati a piedi e, a piedi, sono sempre fuggiti, lasciando attonito il titolare della rivendita, piuttosto frequentata a quell’ora. La fuga, solo dopo aver messo mano sul denaro custodito all’interno del registratore di cassa, per un bottino ancora in via di quantificazione, ma che ammonterebbe a qualche centinaia di euro. Sul posto, per i rilievi del caso, i carabinieri della locale compagnia al comando del tenente Massimo Corlianò, che hanno immediatamente attivato le indagini atte a risalire all’identità dei banditi. In tal senso, ascoltati i testimoni, i militari hanno acquisito le immagini registrate dalle videocamere di sorveglianza installate nella zona. M.Iur.

I commenti sono chiusi