Gallipoli | Per il CdS le strutture dei lidi dopo l’estate vanno smontate

Avevano tirato un sospiro di sollievo i gestori di stabilimenti balneari nel Salento, dopo la sentenza del Tar di Lecce che aveva tirato le orecchie ai comuni che chiedevano lo smontaggio delle strutture nel periodo invernale. Ora il parere del Tar è stato congelato dal Consiglio di Stato che, nel caso di un lido gallipolino, dà ragione alla Soprintendenza che ne chiede lo smontaggio al termine della stagione estiva. La decisione riguarda un lido in località Baia Verde ma gli occhi degli altri imprenditori del settore erano puntati sull’atteso verdetto per capire se avvalersi della sentenza del Tar Lecce o meno. Al momento, secondo il Consiglio di Stato, che ha avallato le ragioni della Soprintendenza, le strutture nel periodo invernale vanno smontate.

Nessun commento ancora

Lascia un commento