LECCE | ANZIANE TRUFFATE, CACCIA AL TRUFFATORE SERIALE

I carabinieri della stazione di Lecce Santa Rosa sono al lavoro per risalire al responsabile di una nuova truffa ai danni degli anziani. Vittima una signora di 91 anni, vedova. Un uomo si è presentato ieri in casa della malcapitata, fingendosi dipendente comunale. E’ quindi riuscito ad entrare nell’appartamento dell’anziana vittima con la scusa di eseguire alcune misurazioni. Quindi, approfittando di un momento di distrazione della padrona di casa, si è impossessato di una busta contenente 100 euro e la carta Bancoposta. Arraffato il bottino il fantomatico dipendente comunale si è quindi dileguato. Alla malcapitata signora 91enne, a quel punto, non è restato altro da fare che denunciare tutto ai carabinieri della stazione di Santa Rosa, che hanno avviato le indagini per risalire al responsabile dell’ennesime truffa ai danni di persone anziane.

I commenti sono chiusi