MANFREDONIA (FG) | MATRIMONI COMBINATI PER OTTENERE PERMESSI DI SOGGIORNO

Un giro d'affari che va dai 7mila ai 10mila euro per combinare un matrimonio che permetteva a stranieri di giungere in Italia con regolare permesso. E' quello che hanno scoperto i carabinieri a Manfedonia, nel foggiato, dando seguito ad un'indagine partita nel settembre 2016 dopo una segnalazione giunta dall'ambasciata d'Italia in Marocco. Sarebbero 15 i matrimoni combinati finora accertati tra cittadini italiani e marocchini per fare ottenere a questi ultimi il visto di ingresso nel nostro Paese. I militari stamani hanno arrestato 19 persone (8 in carcere, 11 ai domiciliari). La Procura aveva delegato le indagini all'Arma di Manfredonia e dagli accertamenti è emerso un consolidato e lucroso sistema per introdurre in modo apparentemente legale cittadini marocchini, uomini e donne, in Italia.

I commenti sono chiusi