NARDO’ (LE) | DISTRUTTA UNA BMW DALLE FIAMME

Una Bmw è stata seriamente danneggiata dalle fiamme nel cuore della notte a Nardò. La vettura, intestata ad una donna di 44 anni, era parcheggiata nel tratto terminale e senza uscita di via Rossini, una traversa di via Secchi, a poche centinaia di metri dalla ben più nota via Bonfante. L’incendio si è sviluppato all’improvviso intorno alle 2,30. Sono stati i residenti a scorgere le lingue di fuoco e ad allertare i Vigili del Fuoco. Le fiamme hanno distrutto quasi completamente la Bmw, arrecando danni anche ad altre due vetture parcheggiate nelle immediate vicinanze. I danni ammontano a diverse migliaia di euro. Il sopralluogo congiunto eseguito da Vigili del Fuoco e Polizia non ha consentito di chiarire le cause del rogo. Nei pressi della Bmw dalla quale si è sviluppato il rogo non sono state rinvenute tracce di benzina o contenitori “sospetti” con residui di liquido infiammabile. Le indagini sono affidate agli agenti del Commissariato di Polizia di Nardò diretto dal vicequestore aggiunto Pantaleo Nicolì, che non potranno avvalersi di alcuna immagine. Via Rossini è infatti sprovvista di telecamere di sicurezza.

I commenti sono chiusi