Nardò | Perdono il controllo dello scooter e sfondano una vetrata

Ha rischiato la vita stando semplicemente seduto all’interno dello studio di un professionista agronomo e noto politico in piazza Salandra a Nardò. Due ragazzini, in sella ad uno scooter, dopo aver perso il controllo del mezzo (per cause ancora tutte da accertare) sono andati a finire contro la vetrata del locale, sfondandola, e finendo su di un 40enne che in quel momento si trovava casualmente nello studio. I vetri volanti dal portone hanno provocato alcune ferite al volto e alla testa del malcapitato. Per i due ragazzi solo lievi ferite e tanto spavento. Sul posto sono giunti gli agenti della polizia locale, i carabinieri e un’ambulanza del 118 che ha trasportato i feriti all’ospedale di Copertino.

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento