LECCE | VENDITA ABUSIVA DI ALCOLICI ALLO STADIO VIA DEL MARE

Bibite alcoliche vendute abusivamente nei pressi dello Stadio di Lecce sono state sequestrate ad un ambulante.Sabato scorso, in occasione dell’incontro di calcio Lecce-Reggina, agenti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, unitamente ad una pattuglia della Polizia Locale, hanno effettuato un controllo amministrativo nei confronti di un venditore abusivo ambulante di bibite alcoliche. L’uomo, un 56enne leccese, si era posizionato, con ombrello e tavoli su cui erano esposte le bibite, a ridosso dello stadio comunale di Via del Mare, in violazione peraltro dell’ordinanza del Sindaco di Lecce che vieta la vendita di bevande alcoliche in occasione degli incontri di calcio. All’esito del controllo i poliziotti hanno proceduto al sequestro, ai fini della confisca, di 114 bottiglie di birra da 33cl marca Dreher ed hanno elevato all’ambulante una sanzione amministrativa di 5.000 euro per vendita non autorizzata di bevande alcoliche. I controlli amministrativi, avvertono dalla Questura, continueranno anche in occasione delle prossime gare sportive, perché i valori della legalità anche nei contesti sportivi vengano osservati sempre e soprattutto nei momenti di spensieratezza che uniscono appassionati di calcio e famiglie.

I commenti sono chiusi