Omicidio a Melissano, 22enne freddato con un colpo di pistola

Omicidio intorno alla mezzanotte sulla strada che da Ugento conduce a Melissano, a poco meno di un chilometro da quest'ultimo comune. Francesco Fasano, di 22 anni, è stato ucciso, sembrerebbe, con un solo colpo di pistola sparato alla testa. Il cadavere sarebbe stato poi investito da un'automobilista che non l'avrebbe visto. L'arteria stradale interessata non è illuminata.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Casarano coadiuvati dai colleghi del Nucleo investigativo di Lecce, per i rilievi è intervenuta anche la scientifica. Le indagini sono in corso.

Nessun commento ancora

Lascia un commento