OSTUNI | SCHIACCIATO DA UN MULETTO, MUORE OPERAIO 43ENNE

Schiacciato da un muletto, durante alcune operazioni di scarico all’interno del vivaio Gard Center, tra le campagne a ridosso di Ostuni nelle vicinanze della strada provinciale che collega a Carovigno.

A perdere la vita, a cause delle gravissime ferite riportate, è Carmelo Martino, operaio 43enne di Carovigno, impegnato, intorno alle 9,30 di mattina, all’interno di un deposito della rivendita.

A lanciare l’allarme, altri lavoratori. Purtroppo, però, quando sul posto si sono precipitati gli operatori sanitari del 118, per lo sfortunato 43enne non c’era più nulla da fare. I rilievi sono stati affidati agli agenti del commissariato di Ostuni, i colleghi della polizia locale, i carabinieri della stazione e gli uomini dello Spesal. Saranno loro, su coordinamento della Procura di Brindisi, a dover accertate l’esatta dinamica dei fatti ed eventuali responsabilità. Secondo una prima ricostruzione, Martina era sul muletto quando, per cause ancora da accertare, il mezzo si sarebbe capovolto, sbalzando l’uomo dal piccolo abitacolo. La salma resta a disposizione degli inquirenti.

I commenti sono chiusi