Puglia | Operazione della GdF, sequestrati articoli contraffatti

Un milione e 200 articolo sequestrati e 41 persone denunciate. È l’esito del servizio eseguito dalla Guardia di Finanza in tutta la Puglia. Nell’area della provincia di Lecce è stato sequestrato un ingente quantitativo di giocattoli, bigiotteria ed accessori di moda pericolosi per la salute e nell'area sud est barese, una stamperia clandestina dedita alla produzione di lucidi riportanti noti marchi contraffatti, pronti per essere applicati sui capi di abbigliamento.

Il lavoro delle fiamme gialle è stato avviato al fine di tutelare il mercato dei beni e dei servizi, contrastando tutte le condotte illecite connesse alla contraffazione. Utile gli uomini della Guardia di Finanza il portale Siac, “Sistema Informativo Anti Contraffazione”, progetto co-finanziato dalla Commissione Europea ed affidato dal Ministero dell’Interno alla GdF, la cui struttura operativa è stata dislocata proprio alla sede di Bari. Tale piattaforma tecnologica consente un’attività di analisi e controllo in tema di contrasto e lotta alla contraffazione, realizzata mediante applicativi che assolvono funzioni informative per i consumatori, di collaborazione tra le istituzioni e le aziende, nonché di cooperazione tra gli attori istituzionali.

Nessun commento ancora

Lascia un commento