SALENTO | RELAZIONE SENTIMENTALE CON UNA 14ENNE? INDAGATO PRETE

Si grida allo scandalo in un paese del leccese. Un giovane sacerdote e una quattordicenne avrebbero intrattenuto (e potrebbe essere ancora in piedi), una relazione sentimentale anche di carattere sessuale. Un insospettabile prete, amico di famiglia. La ragazzina ha raccontato nei particolari la vicenda alla zia, subito dopo la parente ha riferito il tutto ai genitori della giovanissima che immediatamente hanno sporto denuncia dando il via alle indagini affidate ai carabinieri della compagnia di Lecce che nelle scorse ore hanno eseguito alcune perquisizioni. I militari hanno sottoposto a sequestro i telefonini del parroco e della ragazzina per ricostruire il rapporto tra i due. Al momento il sostituto procuratore Stefania Mininni ha aperto un fascicolo d’inchiesta per far luce sulla vicenda iscrivendo nel registro degli indagati il sacerdote accusati di presunti abusi e molestie sessuali ai danni di una ragazzina. La storia è tutto da verificare, la ragazzina avrebbe raccontato palpeggiamenti e rapporti sessuali anche completi con il prete consumati negli ambienti parrocchiali. Anche la Procura dei Minori, dopo essere stata informata dei fatti, ha avviato un procedimento penale parallelo coordinato dal procuratore capo Maria Cristina Rizzo.

I commenti sono chiusi