SAN VITO DEI NORMANNI (BR) | AUTOSPIA SUL CORPO DI DOMENICO PALMISANO

È stata effettuata dal medico legale Antonio Carusi l'autopsia sull'ingegnere settantenne Domenico Palmisano trovato morto misteriosamente nella propria abitazione nelle campagne di San Vito dei Normanni. Sono stati riscontrati segni di lotta sul corpo del 70enne che intorno alle ore 21 dello scorso 29 novembre è stato trovato privo di vita nella cucina della sua abitazione in contrada Varvola. Il decesso però risalirebbe fra le 5 e le 10 del mattino di quello stesso giorno. L’esame autoptico ha fornito ulteriori indicazioni sull’arma utilizzata da un killer con l'uomo che era stato trovato con ferite da taglio sul torace. Dovrebbe infatti trattarsi di un comune coltello. Adesso i carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni e del Reparto operativo del comando provinciale di Brindisi hanno qualche elemento in più per provare a far luce su quello che resta un giallo di difficile soluzione con l'uomo che da anni aveva scelto una vita particolarmente isolata tra la sua campagna ed i suoi animali, con poche persone a lui vicine. Il movente di questo delitto al momento resta un mistero.

I commenti sono chiusi