Sbalzato fuori dall’auto: muore operaio ex Ilva

Tragico incidente nella prima mattinata, sulla strada provinciale che collega  Oria e Torre Santa Susanna. A perdere la vita è il 47enne Carlo Di Sarno, originario di Torre. L'uomo, che lavorava al sidurgico di Taranto, stava rientrando a casa dopo il lavoro. Alle 3, aveva mandato un messaggio alla moglie per avvisarla. Intorno alle 4 di mattina, forse a causa di un colpo di sonno, la Twingo condotta dallo sfortunato 47enne è uscita fuori strada, sbattendo contro un albero. L'uomo è stato sbalzato fuori dal veicolo. Inutili i soccorsi: Di Sarno è morto sul colpo. Sul posto, insieme al 118 e ai vigili del fuoco,  i carabinieri della compagnia di Francavilla Fontana e i colleghi della stazione di Oria. I rilievi dovranno accertare la dinamica del drammatico sinistro.

Nessun commento ancora

Lascia un commento