SCORRANO | BOMBA CARTA SOTTO UN’AUTO A SCOPO INTIMIDATORIO

Attentato dinamitardo nel cuore della notte a Scorrano. Una bomba carta è stata fatta esplodere intorno alle 2 sotto un’auto, parcheggiata lungo via Sigismondo Veris, a pochi passi da piazza Vittorio Emanuele. La vettura, intestata ad una donna del posto, ma utilizzata anche dal marito, è andata completamente distrutta. La deflagrazione non solo ha mandato in frantumi i vetri e danneggiato la carrozzeria, ma ha anche provocato un incendio. Le fiamme hanno avvolto l’auto riducendola rapidamente ad un ammasso di lamiere annerite. Sul posto, per spegnere il rogo e mettere in sicurezza la zona, si sono recati i Vigili del Fuoco del distaccamento di Maglie. Durante i rilievi gli investigatori hanno recuperato i resti della bomba carta esplosa e hanno setacciato la zona alla ricerca di telecamere di videosorveglianza che possano aver ripreso l’accaduto ed eventualmente inquadrato gli autori del gesto. I due coniugi sono stati ascoltati dagli investigatori per comprendere se negli ultimi tempi abbiano subito minacce o abbiano maturato dissidi o problemi di varia natura con qualcuno. 

I commenti sono chiusi