Squinzano | Stroncato da un malore fulminante mentre era in auto

Un anziano agricoltore di Squinzano è stato stroncato questa mattina da un malore fulminante mentre stava facendo rientro a casa in auto. La tragedia si è consumata intorno alle 9,30. La vittima, Alfonso Mele, aveva 73 anni e già in passato aveva avuto problemi cardiaci. L’anziano era di ritorno a casa, dopo aver fatto dei lavori in campagna. Il malore che non gli ha lasciato scampo, probabilmente un infarto, lo ha colto mentre era alla guida della sua Ford Fiesta. L'anziano ha perso il controllo della sua vettura ed è andato a sbattere contro una Lancia Y parcheggiata in via generale Galliano, nel centro abitato di Squinzano. Sul posto sono immediatamente giunti i vigili urbani, un'ambulanza del 118 e un'auto medicalizzata, ma per Alfonso Mele non c’era più nulla da fare. Il magistrato di turno, la d.ssa Maria Vallefoco, ha disposto la consegna della salma alla famiglia.

Nessun commento ancora

Lascia un commento