Tag Archives : Ostuni

Ostuni (BR) | Tragico scontro sulla Statale: 2 vittime

 

Una tragedia sulla strada, una tragedia tra le lamiere bagnate dal sangue di due giovani di Ostuni. Nel violento scontro sulla statale 16 registrato nella prima serata di giovedì tra tre auto e un trattore, perdono la vita il 32enne Francesco Lobefaro, cuoco in un ristorante di Fasano, e il 25enne Giuseppe Marzo, aiuto chef nello stesso locale. I due, a bordo di una Golf, viaggiavano in direzione Fasano quando, arrivati in località Casamassima, per cause ancora tutte da accertare, sono andati a sbattere contro un grosso trattore. L’impatto è stato violentissimo, coinvolgendo nel sinistro altre due vetture che sopraggiungevano. Immediati, tra le grida e le richieste di aiuto, i soccorsi. Quando, però, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco  e le ambulanze del 118, per i due colleghi non c’era più nulla da fare, morti presumibilmente sul colpo.

Per favorire le operazioni di soccorso, il tratto di strada è stato parzialmente bloccato, con il traffico gestito dagli agenti della polizia locale di Ostuni chiamati, anche, a chiarire la dinamica del sinistro e, quindi, a individuare eventuali responsabilità. Il trattore e le auto sono state poste a sequestro.

Ostuni (BR) | Abusi sessuali su 12enne, arrestato anziano

Dal 2016 al 2018, per due anni, avrebbe abusato sessualmente di un 12enne, per episodi registrati in una casa in campagna e all’interno dell’attività commerciale gestita dall’indagato. L’accusa, infamante, è a carico di un ultrasettantenne di Ostuni, arrestato in mattinata dagli agenti del commissariato della Città Bianca in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal Gip del Tribunale di Brindisi Maurizio Saso.

Accusa, pure, come sempre tutta da dimostrare, ma che si fonda su diversi episodi valutati dagli investigatori entrati in azione, insieme alla Procura, dopo la denuncia dei genitori del ragazzino che, secondo le indagini, aiutava l’anziano in estate all’interno del locale commerciale di cui era titolare .

I tentativi dell’arrestato di adescare la vittima si sarebbero ripetuti sino a pochi giorni prima dell’adozione dell’ordinanza cautelare.

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato ristretto all’interno della sua abitazione in regime di domiciliari. L’accusa è di violenza sessuale, corruzione di minorenne e sequestro di persona aggravati

Carovigno (BR) | Rifiuti pericolosi tra gli ulivi: scatta il sequestro

Prosegue senza tregua la campagna di controllo del territorio del Nord Brindisino, da parte dei Carabinieri Forestali della Stazione di Ostuni, per il contrasto ai reati in materia ambientale. Nel mirino, da ultimo, un terreno agricolo in contrada Pietrafitta, nell’ agro di Carovigno, all’ interno del quale erano in corso lavori edili su un fabbricato.…
Leggi tutto