TARANTO | AI DOMICILIARI CON L’EROINA: SEQUESTRATI 450 GRAMMI DI SOSTANZA

Nel pomeriggio di ieri, i Falchi della Squadra Mobile di Taranto con la collaborazione del pastore tedesco Udor in forza alla squadra cinofili della Polmare hanno rinvenuto, nascosti sotto il pavimento di un appartamento in Città Vecchia, circa 450 grammi di eroina. A finire nei guai, il padrone di casa, un 35enne già ai domiciliari e nuovamente arrestato con l’accusa di spaccio. La droga, di cui 300 grammi in pietra, era già suddivisa in dosi. Sotto sequestro, anche il materiale per il confezionamento e 570 euro in banconote ritenuto provento dell’attività di spaccio.

I commenti sono chiusi