Un weekend di grande calcio quello in programma sulle emittenti del gruppo Editoriale Distante.

Si parte nel pomeriggio con Tribuna Centrale, in diretta su Canale 85: campo principale lo “Zaccheria” di Foggia per seguire, tramite collegamenti telefonici, il derby Foggia-Lecce. Ma non solo: oltre alla super-sfida di B, spazio anche agli impegni casalinghi di Monopoli e Virtus Francavilla, rispettivamente contro Catanzaro e Rende, mediante l’ormai consueta formula studio/stadio.
Domenica spazio alle categorie dilettantistiche. Dalle ore 14:15 circa, su Canale 85, nuovo appuntamento con Tribuna Centrale, per seguire le gare più importanti di Serie D ed “Eccellenza-Torneo Caffè Fadi”. Di seguito, invece, le dirette: su Antenna Sud Radio Eventi, ch.196, sarà trasmessa in esclusiva la gara di Serie D Picerno-Nardò, su Antenna Sud Eventi, ch.174, invece, spazio al match di “Eccellenza – Caffè Fadi” Fortis Altamura-Vigor Trani. Per concludere, sul canale 299, in diretta la sfida di 1^Categoria Incedit Foggia-United Sly.
A partire dalla serata di Domenica, sempre sulle reti del gruppo Editoriale Distante, saranno disponibili anche le differite.

DIRETTE SABATO 27 OTTOBRE
CANALE 85 – Tribuna Centrale, ore 14:50

DIRETTE DOMENICA 28 OTTOBRE
CANALE 85 – Tribuna Centrale, ore 14:20
CANALE 196 – Picerno – Nardò, ore 14:20
CANALE 174 – Fortis Altamura – Vigor Trani, ore 14:20
CANALE 299 – I.Foggia – United Sly, ore 14:20

DIFFERITE (A PARTIRE DA DOMENICA 28 OTTOBRE)
CANALE 85 – Virtus Francavilla-Rende, Dom. 28/10, ore 20:30
CANALE 174 – Virtus Francavilla-Rende, Dom. 28/10, ore 13:00
CANALE 13 – Monopoli-Catanzaro, Lun. 29/10, ore 22:30
CANALE 85 – Taranto-F.Andria, Dom. 28/10, ore 22:30
CANALE 174 – Taranto-F.Andria, Mar. 30/10, ore 17:00
CANALE 174 – Picerno-Nardò, Lun. 29/10, ore 19:00 e Mar. 30/10, ore 21:00
CANALE 174 – Mesagne-Brindisi, Lun. 29/10, ore 17:00 e Mar. 30/10, ore 15:00
CANALE 174 – F.Altamura-V.Trani, Lun. 29/10, ore 15:00 e Mar. 30/10, ore 19:00
CANALE 174 – Incedit Foggia-United Sly, Lun. 29/10, ore 21:00

Nessun commento ancora

Lascia un commento