Vernole- Assessore Stea:” Sul maxi rogo delle Cesine, la Regione si costituirà parte civile”

L’Assessore Stea,  ha confermato la volontà della Regione Puglia di costituirsi parte civile nel caso sia accertata la natura dolosa del rogo e ha ringraziato ancora tutti gli operatori intervenuti per domare le fiamme. Lo scotto da pagare per quei tre focolai appiccati da qualcuno è ora troppo alto per l’ecosistema: gli ettari andati in fumo si aggirano attorno ai 60, forse anche più. Nel corso dei giorni, infatti, l’area incenerita si è estesa.

Nessun commento ancora

Lascia un commento