fbpx

Accoltella il compagno: paura al quartiere San Lorenzo

Una lite furiosa, se pur per futili motivi, sfociata nella violenza, con 4 coltellate all’altezza della schiena sferrate ai danni del convivente. Quando, nel piccolo appartamento di viale Abbadessa a Francavilla Fontana, sono arrivati i carabinieri, la donna, una 54enne del posto, aveva ancora il coltello in mano. L’arma utilizzata per ferire, per fortuna non mortalmente, il compagno 62enne.
L’uomo, soccorso da un mezzo del 118, è stato subito trasportato all’ospedale Antonio Perrino di Brindisi. Prognosi riservata, ma al momento, nonostante un polmone collassato, non verserebbe in pericolo di vita. La donna, invece, è stata arrestata in flagranza di reato e condotta nel carcere di Lecce con l'accusa di tentato omicidio. Ancora da ricostruire nel dettaglio il movente, con i militari che hanno ascoltato anche alcuni vicini di casa per cercare di chiarire il perché di tanta violenza.

Nessun commento ancora

Lascia un commento