fbpx

Messaggi recenti: Paolo Franza

Lecce | Speculazione sui dispositivi di protezione: scattano sequestri e denunce

La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Lecce ha eseguito due distinti interventi per contrastare la speculazione sui prodotti più utilizzati in questo particolare periodo (igienizzanti, guanti e mascherine). A Minervino di Lecce è stato individuato un consorzio agrario che commercializzava al dettaglio mascherine, peraltro risultate non conformi ai livelli di protezione e agli…
Leggi tutto

Calimera (LE) | Arrestato il medico che avrebbe picchiato un anziano

I militari della Stazione Carabinieri di Calimera hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Lecce – Ufficio GIP su richiesta della locale Procura della Repubblica per il reato di lesioni personali aggravate a carico di Vincenzo Refolo, di 57 anni, medico dell’ASL di Lecce. L'uomo, fuori dal proprio studio medico, avrebbe aggredito con calci e pugni un proprio assistito di 85 anni. L'anziano si sarebbe recato da lui per chiedere spiegazioni in merito ad una prescrizione medica per una visita ortopedica che doveva eseguire. I carabinieri della locale stazione, intervenuti su richiesta di alcune persone presenti al momento dei fatti, hanno sin da subito percepito la gravità dei fatti e dopo aver allertato i medici del 118, hanno avviato le indagini acquisendo un video che riprendeva l’accaduto. Agli atti, oltre al video, anche la testimonianza di alcuni presenti.
L’attività dell’Arma coordinata dal Dott. Carducci Massimiliano, titolare del fascicolo processuale e dal Procuratore Capo Leonardo Leone De Castris, ha consentito nell’immediato di raccogliere e suffragare la gravità indiziaria a carico del medico di base che nel pomeriggio odierno è stato arrestato e posto ai domiciliari.
L’anziano 85enne è ricoverato presso l’ospedale Vito Fazzi di Lecce, dove i sanitari hanno diagnosticato la frattura di alcune costole con prognosi di 25 giorni.

Lecce | Deceduto 40enne positivo al Covid-19

E' deceduto a soli 40 anni, nel reparto di terapia intensiva del nuovo Dea di Lecce, uno dei primi contagiati dal Coronavirus. L'uomo, originario di Surbo, era un soggetto asmatico, con ripetute crisi respiratorie, aveva portato tardivamente alla scoperta del contagio. La salma è stata trasferita nella camera mortuaria dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce. Nel…
Leggi tutto

Calimera (LE) | Parla l’anziano picchiato dal Medico

Si era recato per chiedere informazioni su una visita specialistica che avrebbe tenuto nei prossimi giorni l'anziano che sarebbe stato picchiato da un medico di Calimera. L'85enne voleva semplicemente sapere se, ai tempi del Coronavirus, poteva recarsi per la visita prenotata.

Recenti commenti Paolo Franza

Nessun commento da parte Paolo Franza ancora.