fbpx

Basket – Brindisi ok a Oristano, Stone è super

Brindisi ne fa tre su tre: è la terza vittoria consecutiva in amichevole per l'Happy Casa Brindisi. Battuto anche Tartu, 90 a 70 nella semifinale del torneo quadrangolare di Oristano, in Sardegna. Contro gli estoni Vitucci ridisegna il quintetto: nello starting five c'è Thompson come playmaker, chiuderà a 12 punti, 5 rimbalzi e 4 assist) Banks, Ikangi e Stone-Iannuzzi sotto canestro. Si decide tutto già nel primo quarto: Brindisi va sul 14-4, poi arriva al 19-17 la squadra avversaria, che si riporta sotto, ma l'Happy Casa riuscirà a chiudere il periodo sul 26-20. Kelvin Martin e John Brown, però, mettono le cose in chiaro e riportano i biancazzurri al largo prima dell'intervallo lungo, quando l'Happy Casa conduce 45-39, buono il finale di secondo quarto per gli estoni. Nel secondo tempo sale in cattedra capitan Banks, Stone mette a referto otto punti consecutivi, che alla fine diventeranno venti per una prova eccezionale, così come quella di Banks, 17 a referto. Kelvin Martin in doppia cifra: 13 punti per lui. A proposito di buone notizie: Vitucci sorride per il ritorno in campo di Alessandro Zanelli, completamente ripreso dopo il leggero infortunio. Oggi sfida alla Dinamo Sassari nella finale a Oristano in un anticipo che ha il profumo di basket vero, di Serie A.

(credit photo: Happy Casa Brindisi)

Nessun commento ancora

Lascia un commento