fbpx

Brindisi Fc | Giannelli: “Non usare la mia posizione come un alibi”

Su richiesta della nostra redazione di intervento abbiamo ricevuto una nota del socio del Brindisi FC Antonio Giannelli in risposta al comunicato dell'associazione PerBrindisi sulla situazione societaria calcistica brindisina

Sono rimasto molto perplesso dalla presa di posizione dell'associazione PerBrindisi riguardante la mia presenza all'interno della società calcistica brindisina dopo un anno che ho messo a disposizione il mio 25% chiedendo di conservare una piccola quota simbolica , essendo stato uno dei fondatori di questo sodalizio. Devo essere sincero e dire apertanente , che queste esternazioni sulla mia persona e le mie quote mi sembrano un alibi su responsabilità che coinvolgono la società nella sua interezza. La mia posizione è chiara da tempo quindi una situazione attuale di difficoltà non può essere attribuita alla mia persona. Non aggiungo altro alle vicende interne alla società perché sono e resto un brindisino e tifoso della mia squadra e della mia città .La speranza è quella di una soluzione positiva ad esclusivo interesse del calcio biancazzurro.

Nessun commento ancora

Lascia un commento