fbpx

Brindisi Fc | Primi tamponi negativi ma isolamento per 10 giorni

Primi tamponi per il gruppo squadra del Brindisi dopo il caso di positività al covid-19 di un calciatore adriatico che ha portato al blocco degli allenamenti ed al rinvio della partita in programma domenica pomeriggio presso lo stadio erasmo jacovone di Taranto. Alcuni componenti dello staff, tecnico e dirigenziale e alcuni calciatori hanno preferito autonomamente anticipare i tempi delle analisi previste dall'Asl sottoponendosi alcuni al tampone, altri ai test rapidi risultando tutti al momento negativi. Pochi comunque ancora i test affettuati poco meno di una decina mentre altri si stanno organizzando in questi giorni in attesa della chiamata da parte delle asl di competenza. Per cinque alteti è gia arrivata la chiamata degli organi sanitari preposti che ha fissato per il prossimo 6 novembre l'appuntamento per effettuare il tampone di controllo dispondendo comunque 10 giorni di isolamento che al momento metterebbe in serio dubbio la ripresa degli allenamenti la prossima settimana oltre alla sfida di domenica prossima in programma al Fanuzzi contro il Molfetta. I prossimi giorni daranno sicuramente una indicazione più precisa del quadro completo delle analisi svolte e dei tempi in cui la formazione brindisina potrà riprendere a lavorare sul campo ma al momento i tempi non sembrano poter essere particolarmente rapidi. In giornata intanto svolta dalla ditta incaricata la sanificazione dei locali interessati dello stadio franco fanuzzi di Brindisi.

Nessun commento ancora

Lascia un commento