fbpx

Fasano (BR) | Pulmino contro albero, 2 braccianti in pericolo di vita

Tornavano a casa dopo una giornata di lavoro i 7 braccianti di Ceglie Messapica rimasti coinvolti nell’incidente registrato nel pomeriggio di martedì sulla Strada Statale 16 all’altezza di Pozzo Faceto, in agro di Fasano. Con loro, ferito anche il conducente del Ford Transit, un 53enne di San Giovanni Rotondo. Tutti in ospedale, tra il nosocomio di Ostuni e quello di Brindisi. Proprio al Perrino, i feriti più gravi. Due persone, arrivate in codice rosso, sono in pericolo di vita. La notizia ha raggiunto il centralino dei carabinieri solo dopo le 19, ma il sinistro si è verificato intorno alle 16. Da l’, sono partiti i controlli e le indagini mirate, da un lato, ad accertare la dinamica dell’incidente e individuare eventuali responsabilità. Dall’altro, invece, a verificare, con l’aiuto dei militari della Task Force anticaporalato del comando provinciale di Brindisi, la regolarità dell'assunzione dei lavoratori e l'osservanza della normativa di settore. Braccianti e conducente lavoravano per una società attiva nella coltivazione degli ortaggi, facente capo ad un imprenditore di Polignano a Mare. Secondo una prima ricostruzione del sinistro, il furgoncino avrebbe sbandato sulla strada, invadendo la corsia opposta e sbattendo, infine, contro un albero di pino a ridosso della carreggiata.

Nessun commento ancora

Lascia un commento