fbpx

Francavilla F.na (BR) | Maltrattava anziana: arrestata badante

Veniva strattonata, persino schiaffeggiata. Forse, addirittura, presa a pugni. Insomma, veniva maltrattata. Questa l’accusa a carico di una 43enne di origini georgiane arrestata dai carabinieri nella serata di domenica. La vittima, invece, è un’anziana di 81 anni di Francavilla Fontana, suo malgrado costretta a subire le angherie della donna. Almeno, fino a quando i congiunti della signora non hanno voluto vederci chiaro, letteralmente, installando una telecamera nella stanza dove si verificavano i soprusi. La bolla è esplosa nella serata di domenica, quando l’anziana ha accusato un malore: portata in ospedale, i medici hanno riscontrato diversi traumi sul capo e sulle braccia, per una prognosi di 10 giorni. Solo a quel punto, i famigliari della poveretta hanno visionato le immagini registrate dalla telecamera, installata da qualche giorno. Da qui, sono emersi gli atteggiamenti violenti assunti dalla 43enne, subito denunciata ai carabinieri della compagnia della Città degli Imperiali. I militari, che hanno acquisito le immagini, hanno riscontrato le violenze denunciate e hanno arrestato la donna, poi condotta nel carcere di Lecce. Di più: la signora in questione era priva del permesso di soggiorno. Una volta chiarita la sua posizione, sarà quindi rimpatriata.

Nessun commento ancora

Lascia un commento