fbpx

Francavilla Fontana (BR) | Maiale rincorso in statale muore di infarto

Correva a perdifiato sulla Statale 7 in direzione Brindisi lo sfortunato maiale inseguito, per qualche chilometro, dalla polizia locale e dai vigili del fuoco del distaccamento di Francavilla Fontana. Correva così tanto che, alla fine, è morto di infarto, rendendo vano il soccorso delle forze dell’ordine. I fatti nel tardo pomeriggio di sabato: il maiale, rosa con pezzature marroni, era stato avvistato da alcuni automobilisti che avevano lanciato l’allarme. Sul posto, gli uomini del 115 e gli agenti di polizia locale, ma anche un cellulare della Questura. Tutti dietro al suino che, da Francavilla Nord, ha raggiunto l’uscita di Francavilla Centro, per poi accasciarsi sul ciglio della strada.

Il suo cuore aveva smesso di battere, forse per paura. Forse per lo stress. Per fortuna, non vi sono stati incidenti causati dalla presenza dell’animale, evidentemente scappato da qualche masseria vicina. La carcassa del povero suino è stata poi consegnata al personale della Asl di Brindisi, per lo smaltimento previsto dalla legge.

Nessun commento ancora

Lascia un commento