fbpx

Grottaglie (TA) | “Mi hanno rapinato”, ma è una bugia: nei guai 52enne

Aveva raccontato e denunciato di aver subito una rapina, costretto a consegnare 2mila euro a 3 uomini incappucciati la sera del 21 novembre scorso mentre si trovava in località Caprarica, a Grottaglie. E invece, si era inventato tutto. Finta la rapina, inesistente il trio armato e incappucciato che, questo diceva la denuncia, aveva bloccato il furgone guidato dall’autotrasportatore, ora denunciato a piede libero dai carabinieri del Norm di Martina Franca.
Le indagini dei militari, tra testimonianze e le immagini registrate dalle videocamere di sorveglianza, avrebbero dimostrato l’inesistenza dell’azione delittuosa, quindi, secondo l’accusa, simulata dal 52enne tarantino che, secondo gli investigatori, avrebbe volutoimpossessarsi lui stesso dei 2mila euro incassati. Il Pubblico Ministero, concordando con il quadro indiziario raccolto dai Carabinieri al termine delle indagini, ha emesso l’avviso di conclusione indagini notificato oggi all’indagato che, ora, rischia una pena da uno a tre anni di carcere.

Nessun commento ancora

Lascia un commento