fbpx

Happy Casa Brindisi, trionfo a Oristano: battuta Sassari

Happy Casa Brindisi da sballo: poker di vittorie in amichevole per sbancare Oristano e mettere in cascina il secondo trofeo estivo consecutivo. I biancazzurri di Vitucci hanno la meglio per 90 a 87 sulla Dinamo Sassari di Pozzecco, merito soprattutto di un ultimo periodo straordinario, con 25 punti. Bene l'Happy Casa in avvio, soprattutto con Stone, reduce dalla partita meravigliosa di sabato. 12-4 per la squadra di Vitucci, ma i sardi reagiscono bene e vanno sul 14-12, con dieci punti di fila, togliendo ogni punto di riferimento ai biancazzurri, che arrivano alla fine del primo quarto in svantaggio di un punto. Sassari scappa nel secondo quarto, quando dà altri 9 punti di distacco e chiude sul 52-42, provando a incanalare la partita verso il proprio binario. Ma l'Happy Casa non ci sta, a inizio terzo quarto fa sei punti di fila, rientra in partita di prepotenza, soffre comunque le giocate di Evans e Bilan, e chiude 71-65 a 10' dal termine. Sono proprio questi, però, a riscrivere la storia di una partita giocata su punteggio alti e su ritmi da campionato: Banks, Brown e Thompson sono scatenati, l'Happy Casa sorpassa a 4' dal termine sul 74-73, poi va addirittura in vantaggio di 8, sull'83-75, con una tripla di Banks da applausi. Nel finale si gioca punto su punto, e Brindisi ringrazia il ferro, che butta fuori la tripla finale di Gentile, che avrebbe pareggiato i conti. Thompson è l'MVP del torneo. 90 a 87, sarà anche pre-campionato ma l'Happy Casa è già bellissima.
di Giuseppe Andriani
credit photo: Happy Casa Brindisi
N.B. La differita del match tra Happy Casa Brindisi e Dinamo Sassari sarà trasmessa su Canale 85 alle 21.15 di lunedì

Nessun commento ancora

Lascia un commento