fbpx

Happy Casa Brindisi: ufficiale il ritorno di Antonio Iannuzzi

L'Happy Casa Brindisi ha raggiunto l’accordo con Antonio Iannuzzi, ala grande/centro di 208 cm per 109 kg, di ritorno a Brindisi dopo l’esperienza vissuta nella stagione 2017/18.

Arrivato a stagione in corso nel febbraio 2018, Iannuzzi si mise subito a disposizione di coach Frank Vitucci, anch'egli subentrato in panchina pochi mesi prima. Undici le partite disputate in campionato per il lungo italiano, autore di 6 punti e 3.5 rimbalzi tirando con il 54% da 2 e il 63% ai tiri liberi in 16 minuti di utilizzo medio a partita. La sua miglior prestazione con la Happy Casa avvenne nell'ultima giornata di campionato sul parquet di Cantù, dove realizzò 16 punti (8/11 al tiro) raccogliendo 7 rimbalzi e smazzando 6 assist per una valutazione totale pari a 24.

Nella scorsa stagione Iannuzzi ha vestito la canotta della Openjobmetis Varese, squadra che si è aggiunta alle precedenti esperienze in Lega A Capo d’Orlando (2016/17) e Torino (2017/18). È proprio in Sicilia che l’azzurro vive una stagione da grande protagonista. Alla sua prima esperienza nella massima serie, conquista lo storico accesso ai playoff scudetto con l’Orlandina (3-1 vs Milano ai quarti) registrando cifre importanti da 8.5 punti e 4.2 rimbalzi di media in 21 minuti di utilizzo.

Il percorso con la Nazionale Italiana, dopo una trafila giovanile tra Under 16, 18 e 20, si è consacrato nel 2018 con l’esordio in nazionale maggiore durante le qualificazioni al mondiale China 2019.

Il Direttore Sportivo Simone Giofrè, commenta così il ritorno di Iannuzzi: “Bentornato ad Antonio. Siamo felici per l’entusiasmo con il quale ha accettato la nuova sfida e ci auguriamo di poter raccogliere nuove soddisfazioni insieme”.

Nessun commento ancora

Lascia un commento