fbpx

Henderson e Dubickas portano avanti il Lecce in Coppa Italia

Un Lecce cinico piega la Feralpisalò che dura poco più di un’ora, poi ci pensano Henderson e Dubickas nella ripresa a regalare a Corini il primo successo ufficiale sulla panchina del Lecce e il passaggio del turno.

Per la Coppa Italia Eugenio Corini non snatura il suo Lecce e si affida, anche se obbligato dalla rosa corta, ai titolari per affrontare la Feralpisalò, si accomodano in panchina solo Gabriel, Meccariello, Mancosu e Listkowski. Il Lecce parte con il piede giusto e al 5’ è subito Adjapong a scaldare i guanti di Liverani che è bravo a distendersi alla sua destra e chiudere lo specchio. I giallorossi hanno il pallino del gioco ma a trovare l’occasione sono gli ospiti con un tentativo di De Cecco dove si è esalto Bleve, abile nel respingere in calcio d’angolo. La partita viene giocata dalle due squadre a ritmi bassissimi e bisogna attendere il 40’ per vivere un’emozione, sono ancora i lombardi ad andare vicini al gol con un colpo di testa di Morosini che si stampa sulla traversa. La risposta del Lecce è tutta in un velleitario tentativo di Majer dalla distanza.

Nella ripresa Corini cala l’asso e manda in campo Falco al posto di Calderoni. Al 53’ su un errore di Lucioni è ancora Morosini ad impensierire Bleve. Due minuti dopo è Giani a intervenire sul tentativo a botta sicura di Falco meravigliosamente servito da Henderson. E’poco dopo l’ispiratissimo scozzese a portare in vantaggio il Lecce con un colpo di testa sul assist di Zuta dalla sinistra. Nel Lecce si rivede Tachtsidis che al 78 disegna calcio e serve ancora Henderson che va vicino alla personale doppietta. Al 38’ Falco impegna il portiere con un rasoterra indirizzato all’angolino.  Nel finale arriva il raddoppio del Lecce che chiude la partita: Tachtsidis con uno splendido lob serve il neo entrato Dubickas che con il sinistro mette la palla in porta dove il portiere non può arrivare. Finisce 2-0 una bella iniezione di fiducia per il Lecce che approda al terzo turno di Coppa Italia dove affronterà il Torino.

 

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento