fbpx

Lecce | Coronavirus, bloccati in stazione i passeggeri del treno proveniente da Roma

Si è trattato di un falso allarme che però ha generato attimi di tensione presso la stazione di Lecce.

Sono rimasti per oltre un'ora i passeggeri del treno FS partito da Roma e in arrivo a Lecce alle 21.00 per un sospetto caso di Coronavirus. Un passeggero avrebbe accusato un malore, sintomi sospetti a quelli del virus che in questi giorni sta seminando il terrore ovunque. La stazione ferroviaria è stata raggiunta dagli agenti di Polizia di Stato. Soltanto dopo le 22.00 sono iniziati a scendere i primi passeggeri.

Nessun commento ancora

Lascia un commento