fbpx

Lecce-Strane concessioni a due lidi. Indagati dirigenti del Comune di Lecce

Le autorizzazioni emesse dal Comune di Lecce sarebbero state rilasciate con la totale inosservanza delle disposizioni regionali in materia di concessioni demaniali marittime temporanee di breve periodo. Per gli indagati è quindi scattata l’accusa di abuso in atti d’ufficio, falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici, concorso in reato continuato ed abusiva occupazione di pubblico demanio marittimo.

Nessun commento ancora

Lascia un commento