fbpx

Scorrano (LE) | Rubò le offerte e urinò al crocifisso, individuato il presunto ladro

E' stato identificato il presunto autore del furto avvenuto lo scorso 11 novembre nella Chiesa Madre di Scorrano. Al termine di un'attività d'indagine i carabinieri della locale stazione hanno denunciato a piede libero un 30enne di Gagliano del Capo accusato di essersi impossessato di 150 euro (somma contenuta in una colonnina delle offerte) e di una collanina d'oro appesa alla statua di Santa Domenica. Dati incrociati hanno permesso di ritrovare la collanina e restituirla al parroco. Ulteriore perquisizione domiciliare ha permesso di recuperare gli indumenti che il malintenzionato avrebbe indossato durante il colpo.

Nessun commento ancora

Lascia un commento