fbpx

Tag Archives : Accoltellamento

Accoltella il compagno: paura al quartiere San Lorenzo

Una lite furiosa, se pur per futili motivi, sfociata nella violenza, con 4 coltellate all’altezza della schiena sferrate ai danni del convivente. Quando, nel piccolo appartamento di viale Abbadessa a Francavilla Fontana, sono arrivati i carabinieri, la donna, una 54enne del posto, aveva ancora il coltello in mano. L’arma utilizzata per ferire, per fortuna non mortalmente, il compagno 62enne.
L’uomo, soccorso da un mezzo del 118, è stato subito trasportato all’ospedale Antonio Perrino di Brindisi. Prognosi riservata, ma al momento, nonostante un polmone collassato, non verserebbe in pericolo di vita. La donna, invece, è stata arrestata in flagranza di reato e condotta nel carcere di Lecce con l'accusa di tentato omicidio. Ancora da ricostruire nel dettaglio il movente, con i militari che hanno ascoltato anche alcuni vicini di casa per cercare di chiarire il perché di tanta violenza.

Tentato omicidio, resta in carcere accoltellatore

Fermo convalidato e misura cautelare confermata. Dopo l’interrogatorio davanti al Gip, Claudio De Tommaso, il 37enne di Francavilla Fontana arrestato lo scorso lunedì per aver accoltellato il cognato, tutt’ora in prognosi riservata al Vito Fazzi di Lecce, resta nel carcere di Brindisi. L’accusa, duplice, è di tentato omicidio e lesioni personali gravissime. Ritrova invece la libertà la moglie di De Tommaso, Antonella Begher, arrestata in flagranza di reato dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale. Il ferito, invece, è ancora in gravi condizioni.

Il 30enne di origini albanesi, al culmine di un litigio registrato davanti alla sede dei servizi sociali del Comune di Francavilla Fontana, era stato raggiunto da un fendente capace di ferire la mammella sinistra, tra il cuore il polmone.

De Tommaso, grazie alle testimonianze raccolte, era stato subito identificato e portato in carcere in stato di fermo dove è tutt’ora detenuto come disposto dal Gip a margine dell’interrogatorio di convalida.

Oria (BR) I Lite in villa Comunale, accoltellato 16enne

Armato di coltellino a serramanico, poi ritrovato dai carabinieri, ha ferito al fianco un suo coetaneo, finito in ospedale. Denunciato a piede libero un 16enne di Oria che, nel tardo pomeriggio di domenica, avrebbe appunto ferito un suo compagno di scuola. Entrambi i ragazzi frequentano il medesimo istituto superiore a Brindisi. Ancora da chiarire le…
Leggi tutto