fbpx

Tag Archives : allenamento

Brindisi FC | Otto reti nel secondo test amichevole

Rotondo successo anche per la seconda uscita estiva del Brindisi che ha superato per otto a zero la Polisportiva Oreste Angotti formazione neo promossa nel campionato di prima categoria calabrese. Mattatore di giornata Loris Palazzo autore di una tripletta. A segno per la formazione biancazzurra anche Lacarra, Cerone, Maglie, Merito e Botta. Una buona sgambata per gli uomini di mister De Luca che continuano la fase di preparazione nel ritiro di Camigliatello Silano. Il tecnico biancazzurro ha confermato il duttile 4-3-3 in particolare con la fase offensiva modificabile ad un più utile 4-3-1-2 o 4-3-2-1. L'undici inziale messo in campo da mister De Luca vede conferme e novità rispetto alla prima uscita di domencia scorsa. Tra i pali ancora Lacirignola, esterni di Nives e Miruko, terzino albanese tra gli ultimi arrivi in casa Brindisi. Al centro della difesa oltre al neo capitano Sicignano fa il suo esordio Carrieri giunto in ritiro nella giornata di martedì. Nella mediana spazio a Bottari, Diagne e Zanghi con Cerone alle spalle di Palazzo e Lacarra. Una occasione per vedere all'opera gli ultimi arrivati che ovviamente stanno recuperando il ritardo nella preparazione. Una fase di crescita e lavoro con Claudio De Luca che sta valutando il lavoro fatto ma con una attenzione maggiore a quello che servirà per migliorare nelle prossime settimane con l'obiettivo di raggiungere una condizione fisica e tecnica ottimale in vista dell'avvio della prossima stagione in programma domenica 27 settembre.

Brindisi FC | Squadra senza allenamento stadio chiuso per mancato pagamento ticket

Squadra senza allenamento a Brindisi con lo stadio chiuso per mancato pagamento dei ticket. Brutta sorpresa per i calciatori brindisini che hanno trovato l'impianto chiuso. La società biancazzurra infatti aveva chiuso un accordo con il comune per il pagamento settimanale delle spettanze dovute per l'utilizzo dell'impianto. Nell'attesa i calciatori hanno improvvisato un torello all'esterno dello stadio per ingannare l'attesa per poi decidere di andare via. Un pagamento di 99 euro poi effettuato da un rappresentante della dirigenza brindisina. Paradossalmente il pagamento del ticket del sottore giovanile che invece era stato effettuato con gestione ormai da tempo separata da quella della prima squadra.