fbpx

Tag Archives : Condanna

Francavilla F.na (BR) | Prelievi con bancomat pensionata, condannata badante

Aveva utilizzato il bancomat di una pensionata per effettuare dei prelievi. Già scoperta e denunciata, è stata condannata in primo grado ad un anno e 6 mesi di reclusione una badante 30enne di Francavilla Fontana, chiamata anche al risarcimento del danno quantificato in 2mila e 500 euro.

In realtà, il furto aggravato, questa l’accusa a carico della 30enne, si era consumato tramite due diversi prelievi da 600 euro l’uno. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della locale stazione, cui la donna, assistita dall’avvocato Antonio Andrisano, si era rivolta, la 30enne aveva preso il bancomat di nascosto e poi, dopo aver prelevato il denaro, lo aveva rimesso al suo posto, sperando che nessuno si accorgesse degli ammanchi. Denunciata a piede libero lo scorso aprile, la donna è stata ora condannata in primo grado.

Taranto | Ilva: Corte Strasburgo, pericoli a salute da emissioni

Accogliendo il ricorso presentato da 182 cittadini tarantini per i danni che dicono di aver subito a causa delle emissioni dell'Ilva di Taranto, la Corte Europea dei Diritti dell'Uomo ha dichiarando la violazione degli articoli 8 e 13. L'Italia è stata quindi condannata a pagare un risarcimento di 5mila euro nei confronti di ciascun ricorrente

LECCE | Condannata a 19 anni, evade. Ritrovata dopo poche ore

Prima la condanna del giudice a 16 anni di reclusione più 3 in una comunità e poi la fuga. Valentina Piccinonno, la 33enne accusata di aver ucciso con un colpo alla testa Salvatore Maggi nelle campagne di Arnesano nel 2015, è evasa dalla casa di cura di Turi dove si trovava agli arresti domiciliari, ma…
Leggi tutto