fbpx

Tag Archives : Cronaca

Francavilla F.na (BR) | Spaccio di droga, in carcere 28enne

Spaccio di droga e resistenza a pubblico ufficiale: i Carabinieri della Stazione Carabinieri di Francavilla Fontana hanno arrestato il 28enne del posto Giosuè Siena in esecuzione ad un ordine per la carcerazione in regime di detenzione domiciliari emesso dal Tribunale di Brindisi. Siena dovrà espiare la pena di mesi 3 e giorni 26 di reclusione…
Leggi tutto

Villa Castelli (BR) | Rogo nel parcheggio STP: in fiamme 3 pullman

Rogo in serata nel parcheggio STP di via Martina Franca, a Villa Castelli. Le fiamme hanno avvolto 3 pullman della società di trasporti, parcheggiati all'interno del deposito. Sul posto, i vigili del fuoco di Francavilla Fonatana, carabinieri e polizia locale. Mentre gli uomini del 115 sono al lavoro per spegnere le fiamme, si cerca di…
Leggi tutto

Erchie (BR) | “Operazione Giga”: ai domiciliari 2 presunti pusher

Dopo il sequestro di marijuana ad un minore, hanno spulciato il suo telefonino. Le chiamate, i messaggi, i contatti. Giga dopo giga, hanno quindi ricostruito tutto. Dalle telefonate, agli accordi sino, appunto, all’acquisto della droga. A finire nei guai, raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari, sono un 21 e 24enne di Erchie. Sarebbero…
Leggi tutto

Brindisi | Arrestato un elemento di spicco della Scu

Nel primo pomeriggio gli agenti della Squadra Mobile di Brindisi, a coronamento di una complessa attività investigativa, hanno catturato in Torre Santa Sabina, il pluripregiudicato BRANDI Giuseppe Raffaele. Si tratterebbe di un elemento apicale della S.C.U. brindisina, latitante dal 6 luglio scorso, quando si era sottratto all’esecuzione di un provvedimento di carcerazione ad una pena definitiva di anni 11 e mesi 9 di reclusione         per  associazione mafiosa, estorsione aggravata ed altro.

Inoltre, Brandi era colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Brindisi in data 11 luglio 2087/19 perché gravemente indiziato del reato di estorsione aggravata nell’ambito dell’indagine della Squadra Mobile che il 15 luglio scorso aveva portato all’arresto di 5 persone.

Brandi è stato catturato in una villetta sul mare, era solo in casa e non ha opposto resistenza.

Il Questore di Brindisi sottolinea l’importanza dell’arresto odierno in quanto denota la reattività delle Forze di Polizia nel contrasto alla criminalità organizzata. Sono in corso indagini per accertare la rete di protezione di cui il Brandi ha certamente goduto nel periodo di latitanza.