fbpx

Taranto | A.Mittal: operaio inala ammoniaca e avverte malore

Un operaio della ditta Ecologica dell'appalto di ArcelorMittal ha avvertito un malore dopo aver inalato probabilmente ammoniaca nel reparto Sottoprodotti dello stabilimento siderurgico di Taranto. Lo si apprende da fonti sindacali. Il lavoratore è stato accompagnato in ospedale per accertamenti. Le rappresentanze dei lavoratori per la sicurezza (Rls) di Fim, Fiom e Uilm hanno chiesto un incontro urgente al responsabile delle relazioni industriali dell'area Primary e al direttore di Area segnalando "l'evento anomalo" per lavori soggetti a "obblighi previsti dal DPR 177/2011" (attività in ambienti confinati o sospetti di inquinamento, ndr), che ha interessato "una tubazione di ammoniaca" e che ha visto coinvolto un operaio. Si richiedono chiarimenti in quanto, secondo le organizzazioni sindacali, "non sono stati valutati tutti i rischi nella zona circostante".(ANSA).

Nessun commento ancora

Lascia un commento