fbpx

Taranto Fc 1927 | Spunta “il Principe”

Giuseppe Giannini

Giuseppe Giannini

La ricerca del nuovo allenatore è di sicuro il tormentone d’inizio estate. Nomi rimbalzati negli ultimi giorni con repentine smentite da parte degli interessati. Alcuni, però, avrebbero trovato qualche conferma e avrebbero preso quota come quello di Giuseppe Giannini, il “principe” nazionale. Se Gaetano Auteri resta il sogno possibile, quella di Giannini potrebbe essere un’ipotesi percorribile gradita al direttore sportivo rossoblu Danilo Pagni. Giannini già nell’estate del 2009 dopo avere vinto il torneo di serie C a Gallipoli fu accostato al Taranto proprio ai tempi in cui il direttore sportivo rossoblu era Pagni. Il “Principe” avrebbe rifiutato le “lusinghe” del dirigente calabrese lo scorso anno per la Viterbese. Ora i contatti tra le parti sarebbero avviati ma nulla è scontato. Intanto da radio mercato rimbalzano nomi suggestivi di categoria superiore come quelli del difensore croato Ricardo Bagadur, ventiquattrenne ex nazionale Under, con un passato in Italia con le maglie di Fiorentina, Salernitana, Benevento, Brescia e Feralpi Salò. Altri profili sotto osservazione sarebbero quelli dei centrocampisti: Lorenzo Remedi, classe ’91, con esperienze in B nel Livorno e una lunga militanza in C con l’ultima stagione divisa tra Giana Erminio e Rimini e Simone Palermo, classe ’88, per lui esordio in serie A con la Roma nella stagione 2006-07, un passato in cadetteria con le maglie di Virtus Entella e Treviso, ultimo biennio in C con la Viterbese. Intanto sull’ex rossoblu Nicolas Bremec, attenzionato dal club ionico per il ruolo di preparatore dei portieri, si registra il ritorno di fiamma del Casarano che vorrebbe riconfermarlo per la terza stagione consecutiva.

Nessun commento ancora

Lascia un commento